The end of the cakes

Posted by Ele87 in Rospi, Tributi | 14 Comments

 

Finale col botto per questa super saga che da questo punto in poi ha visto come sceneggiatore, disegnatore, letteringatore e chinatore quel puzzone di Lukino!

Scherzo, figodellamadonna Lukino. Ti ringrazio tanto tanto per avermi fatto cazzeggiare intensamente per tutto questo tempo. Come ricompensa c’è già una torta enorme che sta viaggiano da Novara a Vicenza. Spera solo che non se la mangi prima il postino! :lol:

Eccentrico confuso fico

Posted by Ele87 in Parole | 7 Comments

Sono parecchio incazzata in questo periodo. Il mondo del lavoro mi fa sempre più schifo.

Ma io sono una ragazza semplice e ci vuole poco a farmi sentire meglio: un po’ di hard rock nelle orecchio (benedetto colui che ha inventato le webradio, in particolare quelle di Virgin Radio), una parola di conforto da parte di un amico, un complimento, un premio.

Per gli ultimi due mi riferisco a Mister X, che in questo post prima mi definisce stupenda (grazie caro, ti meriti una birra! Anzi, due ;) ) e poi mi consegna questo premio

con tanto di gioco annesso. Le regole sono le seguenti:

  1. Andate su Wikipedia e selezionate “Una voce a caso”. Non importa cosa compare, quella sarà la voce del vostro premio.
  2. Leggete la pagina (non necessariamente da cima a fondo) che vi è capitata sotto mano e così, banalmente, copiate le informazioni nel post che creerete per il premio. Il post dovrà contenere insomma una sorta di “Lo sapevate che…?” della pagina che a caso avete trovato su wikipedia. Non barate, non vale cliccare due volte sul link.
  3. Al fondo del post spremete le meningi e cercate di ricordare se con quella pagina avete qualcosa a che fare. Aneddoti, ricordi, storie, fantasie, curiosità, qualsiasi cosa.
  4. Girate il premio a 5 dei vostri blog preferiti. E’ concesso uno scarto di +-1 blog. (ovvero minimo 4 massimo 6, ma meglio 5.)

Sono emozionata…partiamo!



Boeing E-3 Sentry

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.
Boeing E-3 Sentry
Boeing E-3 Sentry dell'USAF in volo
Boeing E-3 Sentry dell’USAF in volo

Il Boeing E-3 Sentry è un velivolo AWACS ora prodotto dalla statunitense Boeing Integrated Defense Systems, la divisione del settore difesa della Boeing Company, in collaborazione con la Northrop Grumman Electronic Systems, responsabile dei sistemiradar.

Introdotto nel 1976 ed ancora oggi operativo, è attualmente il più diffuso velivolo di questo tipo a livello mondiale. Oltre che nell’USAFè utilizzato dalla NATO e dalle forze aeree di Regno UnitoFrancia ed Arabia Saudita per la sorveglianza dello spazio aereo e con funzioni di comando, controllo e comunicazioni.

Realizzato in 68 esemplari, basati sulla cellula del Boeing 707-320B Advanced di linea, la sua produzione è terminata nel 1992.

 

Lo sapevate che…?

Quando ho fatto il militare a Cameri, nel lontano 1985, ho pilotato proprio un Boeing E-3 Sentry. Di solito lo usavo per raggiungere da una parte all’altra la caserma, alle volte lo utilizzavo per uscire la sera, quando riuscivo a sfuggire alla sorveglianza dei superiori. Per riuscire meglio nel mio compito avevo inserito una sordina all’interno delle eliche che ne annullavano quasi completamente il rumore.

È un aereo molto chic, con sedili in pelle di daino, vetri in cristallo di Boemia, dotazione di Champagne analcolico (non si bevono alcolici mentre si guida) e ben due piloti automatici: uno che gioca a carte con te, l’altro che pilota il velivolo mentre tu e l’altro autopilota siete impegnati in una partita a scala 40.

 

E ora dovrei passare il testimone ad altri 4/5/6 blog, ma siccome il 99,9% dei blog che frequento io sono già stati insigniti di questo prestigiosissimo premio e siccome mi sento insolente, me ne frego e interrompo la catena qui.

——————————————————————————————————————–

Guardando sul sito di Virgin Radio ho visto che oggi è il compleanno di Matt Bellamy, il cantante dei Muse. Penso che i Muse siano uno dei migliori gruppi contemporanei, il loro mix di potenza, originalità e bravura sono una delizia per le orecchie e un’ottima cura per l’anima.

Riguardo a loro vi voglio segnalare questa iniziativa: Plug In Baby for Number One.

Per chi non conoscesse la canzone, eccola:

E poi, per regalarvi altri 5 minuti e 48 secondi di buona musica, vi posto uno dei miei pezzi preferiti, anche se mi piacciono davvero tutte le canzoni dei Muse!